NEWS
Loading...

Il cancro che spaventa Berlusconi, le toghe e la manifestazione di piazza del 23 marzo

Leggiamo su Repubblica.it questo titolo in prima pagina:

Berlusconi invoca la piazza contro le toghe:
"Sono un cancro, manifestazione il 23 marzo"

Dopo le gravissime accuse sulla compravendita di parlamentari arrivate da Napoli, il leader del Pdl promette battaglia: "De Gregorio costretto a confessare dai pm, questa è la barbarie"


La comunicazione del quotidiano ha dunque
utilizzato una sineddoche (le toghe per indicare tutto il potere giudiziario) e riportato una allegoria di Berlusconi (un cancro) per comunicare il fatto che il potere giudiziario è una malattia mortale che infesta il corpo dello Stato italiano.

Come sempre le figure retoriche rendono il messaggio più efficace e coinvolgente per i lettori.

In attesa della manifestazione i parlamentari del Pdl sono sfilati davanti al Tribunale di Milano.
Ecco il video:

0 commenti: