NEWS
Loading...

L'Anticristo, l'Apocalisse, lo scandalo della meretrice di Babilonia e la rinuncia di Papa Benedetto XVI al Vaticano

Oggi Concita De Gregorio su Repubblica.it dedica un articolo alle vicende dentro il Vaticano che hanno costretto Benedetto XVI alle rinuncia al pontificato, parlando di: "Sesso e carriera, i ricatti in Vaticano dietro la rinuncia di Benedetto XVI. Lotte di potere e denaro in un rapporto segreto con i risultati di un'inchiesta sul Vatileaks consegnato da tre cardinali al Papa. Ipotizzata anche una lobby gay."

La corruzione dentro la casa di Cristo, il Demonio e le sue lusinghe che insozzano l'altare di Dio con la sua prostituzione.

La similitudine con antiche profezie è inevitabile.

Alcuni passaggi biblici, soprattutto nel libro dell'Apocalisse parlano di Babilonia la Grande, della grande
prostituta o della meretrice di Babilonia, descrivendo in forma allegorica una figura femminile che controlla i potenti della terra e i suoi abitanti. È associata all'anticristo e cavalca una bestia con sette teste.

"Là vidi una donna seduta sopra una bestia scarlatta, coperta di nomi blasfemi, con sette teste e dieci corna. La donna era ammantata di porpora e di scarlatto, adorna d'oro, di pietre preziose e di perle, teneva in mano una coppa d'oro, colma degli abomini e delle immondezze della sua prostituzione... le sette teste sono i sette colli sui quali la donna è seduta."

Nel XV Secolo il domenicano Girolamo Savonarola si scagliò contro la sua Chiesa definendola meretrice di Babilonia perché disapprovava la politica sociale e la corruzione morale del papato del suo tempo e venne in seguito accusato d'eresia e scomunicato. Anche Dante Alighieri fece riferimento alla Roma papale corrotta dalla simonia con questi versi:

«Di voi pastor s'accorse il Vangelista, quando colei che siede sopra l'acque puttaneggiar coi regi a lui fu vista» (Divina Commedia, Inferno, XIX, 107-117)

La rinuncia al Vaticano (sede di San Pietro e anche uno dei sette colli di Roma) da parte di Benedetto XVI appare sempre più comprensibile.

Ecco un video che spiega l'Apocalisse

0 commenti: