NEWS
Loading...

Pd, gli spot elettorali firmati da Luca Miniero


Sulle note di 'Inno', la canzone di Gianna Nannini scelta dai Democratici per questa campagna elettorale, ecco i due spot realizzati dal regista di 'Benvenuti al Sud', Luca Miniero.

I titoli dei due spot sono "Il bacio" e "La nascita"

I video raccontano la difficoltà di costruire una famiglia, dal momento del fidanzamento (primo spot) a quello della nascita di una bambina (secondo
spot) mostrando tutte le ansie che attanagliano i protagonisti, che sono le icone dapprima della coppia  e infine della famiglia.

Peccato per il fondo grigio e tetro del finale che, nonostante l'antitesi con il consueto slogan chiaro e rassicurante, non rassicura per niente.

Ecco gli spot:

1 commenti:

Anonimo ha detto...

L'icona della famiglia, secondo il PD, sarebbe un setting di parto così anacronistico per l'attesa fuori stanza del padre, così violento e medicalizzato per la presenza di luci forti e personale medico sovrabbondante, per la completa passività di questa madre che ancor prima di entrare in travaglio è gia una docile "paziente" e si fa i suoi pensieri mentre gli operatori "la fanno partorire", così poco realistico per l'arrivo miracoloso di una neonata già lavata, pulita, ingrassata (avrà più o meno tre mesi) e con l'ombelico perfettamente cicatrizzato!!! Per quanto mi sforzi di trovarci dentro profondissime figure retoriche, davvero non riesco. A me sembra un pessimo lavoro che farà un pessimo servizio al partito che vorrebbe promuovere, e me ne dispiaccio.