NEWS
Loading...

PREMIO NOBEL PER LA PACE 2012. LA STORIA DELL'EUROPA SENZA LE ICONE DI SPINELLI E DE GASPERI


Il presidente del Consiglio Europeo Van Rompuy è stato l'ideatore e promotore ,del video celebrativo diffuso online e in TV, realizzato in occasione della notizia dell’assegnazione del premio Nobel per la Pace 2012 all’Unione Europea.


In tale video tra i padri fondatori dell’Europa non si citano nemmeno né appaiono le icone di De Gasperi, Spinelli e Rossi, pionieri del pensiero europeista.

Naturalmente è chiaro a tutti che questi grandi personaggi che hanno creato l'Europa sono simboli dell'Italia nel mondo, quindi dimenticando loro, si è voluto dimenticare l'impegno e il lavoro determinante del nostro Paese nella fondazione dell'Unione Europea.

Manco a dire che questo atteggiamento è indice della considerazione che l'Europa ha della nostra grande ma bistrattata Italia.

A seguito delle proteste del nostro ambasciatore Nelli Feroci, della rappresentanza permanente d’Italia presso l’Unione europea, la video-story è stata ampliata di pochi secondi ed ora presenta traccia di italiani tra i padri fondatori dell’Europa.

Qui potete vedere il video con la "pezza" riparatrice.



Per un ripasso dei segni (simboli, icone e indici) ecco qua il post

0 commenti: