NEWS
Loading...

Vuota Bavaria, dal magna magna al bevi bevi

Anche la birra Bavaria in occasione di queste elezioni si è sbizzarrita in slogan “politichesi”, ma a differenza della Ceres e dei suoi appelli politici di cui abbiamo parlato in questo post, la Bavaria ha preferito giocare con l’avvenimento.


I suoi slogan utilizzano calembour (camera intesa come stanza e come Parlamento), antitesi ( – tasse e – casse), calembour allusivi (il porcellum inteso come maialetto in latino , da fare arrosto e non come legge elettorale) e sempre allusione alle note vicende politiche degli ultimi anni (come per esempio dal magna magna al bevi bevi).



Una rilettura leggera, divertente e gradevole della nostra situazione, dal punto di vista di chi vuol vivere sereno bevendo birra (per dimenticare?).

Il payoff, azzeccatissimo, non poteva essere che la variazione vocalica “vuota Bavaria”, anziché “vota Bavaria” con accanto uno pseudo simbolo politico del partito della birra con una x sopra.

Forse è proprio vero, come diceva Renzo Arbore tanti anni fa,  che “chi beve birra campa cent’anni”.

0 commenti: