NEWS
Loading...

Luciana Littizzetto e You Porn a Che tempo che fa di Fabio Fazio


Luciana Littizzetto, la “donna di Sanremo”, come l’ha definita Fazio durante la trasmissione “Che Tempo che fa” ha dedicato buona parte del suo intervento alla notiza che Milano è stata riconosciuta, per numero di accessi, la capitale di “You Porn” il servizio video simile a You Tube, ma dedicato alle clip pornografiche.

Su questo argomento la Littizzetto si è esibita con varie battute, tra le quali ha citato, con una serie di allusioni e di calembour, alcune strofe della canzone tradizionale milanese in cui si canta ” se sta mai coi man in man” alludendo però non all'operosità classica meneghina ma a pratiche di autoerotismo.

Per ulteriormente sottolineare la faccenda la Littizzetto ha esclamato che a Milano si fa un uso sconsiderato del Pirellone”, usando il nome dell’ex palazzo della Regione, simbolo di Milano, come analogia allusiva al membro virile dei milanesi che usano You Porn.

Del resto, ha continuato la Littizzetto, Roma, fra tante altre città d’Europa, è al secondo posto, dopo Milano per gli accessi a quel canale online. Infatti, ha chiosato, lì la canzone dice “dammi una mano a farle di’ de si”, richiamando alla mente l’allusione all'onanismo.

Fazio ha quindi maliziosamente salutato il pubblico dicendo che probabilmente è stato mal interpretato l’invito che spesso ci viene fatto, a noi italiani in questo periodo di crisi economica usando il calembour: “Dobbiamo farcela da soli”.

0 commenti: