NEWS
Loading...

Daria Miriam Piazza Re, candidata a sua insaputa di Futuro e Libertà e il paradosso

Leggiamo sull'edizione milanese di Repubblica.it che Daria Miriam Piazza Re ha scoperto di essere in lizza per una poltrona senza aver mai richiesto alcuna candidatura.

La situazione sta raggiungendo i limiti del paradossale.

In antitesi con quanti sgomitano pur di ottenere un seggio, Daria Miriam Piazza Re non desidera affatto essere tra i partecipanti alla competizione elettorale (con la possibilità di venire eletta e vincere una posizione in politica) e ha quindi denunciato ai
carabinieri questa incredibile situazione.

La giovane è stata inserita a sua insaputa al quartultimo posto nella lista di Futuro e Libertà nella circoscrizione Lombardia 1 alla Camera.

Sono addirittura apparsi i manifesti per le strade, con la sua foto, nome e cognome e data di nascita, il 13 ottobre 1983. Tutto esatto, tranne la volontà di competere della "candidata" suo malgrado.

Il nostro non è un Paese normale, questa è sempre implicita osservazione.

Ecco il video con il nome sulla lista:

0 commenti: