NEWS
Loading...

DEUTSCHE BANK E L'IDEA DI SUPREMAZIA


Come è risaputo Deutsche Bank ha un bel logo quadrato, dove all'interno fa bella mostra di sé una diagonale che Kandinsky definirebbe di natura armonica, amichevole.

Il marchio di Deutsche Bank

Il tutto quindi tende al perfetto equilibrio ed è questo il messaggio derivante dall'applicazione del logo nelle varie campagne di advertising della banca tedesca.

Ma nella pubblicità esce però sovente da questa logica di linearità, affidabilità e sicurezza, in quanto il simbolo della banca è proiettato all'interno del visual.

L'angolo di ripresa nella pubblicità di Deutsche Bank

Cosa cambia nell'immagine del logo e nella relativa percezione?

L'angolo di ripresa: non è più ad altezza logo, ma si sposta tendenziosamente verso il basso.

Ora è risaputo che un'angolo di ripresa dal basso verso l'alto tende a evidenziare l'importanza del soggetto/oggetto rappresentato.

E così in questo caso il rapporto tra potenziale cliente e istituzione bancaria si sbilancia in favore di quest'ultima, quasi a voler ribadire, nel gioco delle parti, chi comanda e chi obbedisce.

La stessa cosa. a ben vedere, capita nella mondo della comunicazione. Quante volte nei servizi dei vari telegiornali abbiamo visto applicato il medesimo angolo di ripresa?

L'angolo di ripresa dal basso verso l'alto adottato in un servizio televisivo
Questa linea di comunicazione non è passata inosservata e altre banche l'hanno prontamente e a volte pedestremente adottata.

Idea di dinamismo o volontà si supremazia?


0 commenti: