NEWS
Loading...

LA METAFORA DELLO SPOT KINDER BUENO WHITE


Per spiegare l'utilizzo polisemantico della metafora parliamo dello spot della Ferrero utilizzato per lanciare la nota barretta di cioccolato.

Una spiaggia di finissima sabbia bianca, striata di scuro da vegetazione costiera, una bellissima ragazza bionda vestita di bianco, una stupenda tigre albina, dal manto candido striato di scuro, sotto un cielo adorno di immacolate nuvole che veleggiano, imperturbabili.



Quale metafora poteva essere più azzeccata per promuovere e pubblicizzare il Kinder Bueno Bianco?

Cioccolato bianco con striature di nocciole tritate.

Un momento di dolcezza per veri intenditori, ma strizzando l'occhio anche a chi pensa che il cioccolato "nero" sia migliore, più intenso.

Bianca, si, ma con la grinta di una tigre.

Bianco, ma Bueno.

Più chiaro di così!

COMMERCIAL KINDER BUENO 30"



1 commenti:

Andrea ha detto...

Chiaro, chiarissimo... come riesci ad esserlo tu, per spiegare i trucchi del mestiere....