NEWS
Loading...

Michael Haussman - La gravità sui corpi nudi e l'iperbole visiva dell'effetto in slow motion

La forza di gravità che ci tiene incollati al suolo e il nostro corpo.

Un binomio inscindibile che ha effetti invisibili a occhio nudo e a velocità normale.

Il regista statunitense Michael Haussman ha catturato, con una telecamera ad alta velocità, i micromovimenti sui corpi nudi.

I soggetti saltano su un trampolino e la registrazione a 2.000 frame al secondo in alta definizione permette di osservare i movimenti passivi.

L'effetto è quello di una serie di "immagini dinamiche" in cui il quadro (attraverso l'effetto tracking ottenuto in
postproduzione) si sposta seguendo la donna, l'uomo con la pistola o il padre col bambino, che quindi restano immobili, e permette di apprezzare solo i micromovimenti della massa grassa, delle parti molli del volto e dei capelli.

Un'iperbole visiva che, rimescolando al variabile temporale, ci permette di osservare le azioni con occhi differenti.

L'installazione video dal titolo "Gravity" è stata realizzata per la galleria Young Projects di Los Angeles.

Michael Haussman è un apprezzato regista di pubblicità e video musicali, nato negli Stati Uniti vive e lavora a Roma.

Ecco il bellissimo video:

0 commenti: