CHARLOTTE CASIRAGHI: SIMBOLO DI GUCCI E ICONA DI BELLEZZA


"Charlotte Casiraghi icona di Gucci, è lei la nuova madrina di 'Flora'". Questo il titolo apparso sul sito dell'AGI, la nota agenzia stampa italiana

Come spesso accade, si usano a sproposito i termini.

L'icona (come il simbolo e l'indice) è un segno.

Il segno è una entità bifacciale composta da significato e da significante.

In questo segno:



ad esempio, il significante è il disegnino della faccina formato dai due punti, il semicerchio e il cerchio esterno, il significato è 'sorridi'.

L'icona è un segno il cui significante assomiglia al concetto cui ci si riferisce e che si vuole rappresentare.

In altre parole, secondo l'AGI, la Casiraghi assomiglia alla azienda Gucci, cosa di per sè impossibile.

Infatti, la testimonial Charlotte è simbolo (sia pur temporaneo) di Gucci.

Come da definizione infatti, il simbolo è un segno il cui significante NON assomiglia al concetto che si intende rappresentare.

Se la vogliamo definire un'icona possiamo al limite dire che la giovane è icona della bellezza femminile, in quanto, effettivamente, è una bella donna e quindi a tale concetto assomiglia.

Il video di Charlotte Casiraghi per Gucci:


Post correlati: Segni, simboli, icone e indici
CHARLOTTE CASIRAGHI: SIMBOLO DI GUCCI E ICONA DI BELLEZZA CHARLOTTE CASIRAGHI: SIMBOLO DI GUCCI E ICONA DI BELLEZZA Reviewed by Polisemantica on venerdì, febbraio 01, 2013 Rating: 5

Nessun commento:

Powered by Blogger.