NEWS
Loading...

UMBERTO AMBROSOLI E LA SIMILITUDINE CON BERSANI


Sguardo mite, occhiali come indice di studio (vuol fare introiettare a chi guarda il concetto che probabilmente è diventato miope a causa delle giornate trascorse sui libri) quindi implicazione di essere persona colta.

Fede al dito (simbolo del matrimonio) molto evidente per alludere alla sua moralità e responsabilità.

Mano al mento usando un codice gestuale connotativo di ponderazione e riflessione.

Inquadratura in primo piano per aumentare la "vicinanza" con lo spettatore/elettore e permettere una maggiore empatia.

Le parole chiave: moralità, lavoro, europa (insomma, tutto ciò che manca in Italia e nello specifico in Lombardia).

Sin troppo chiara la similitudine con il manifesto di Bersani, anch'egli con il solito codice gestuale che evoca ponderazione e riflessività, anch'egli con la fede al dito ben in evidenza per rassicurare l'elettorato cattolico.

L'accostamento ancora più evidente in molte fermate della metropolitana di Milano in cui i due manifesti sono spesso uno accanto all'altro.

0 commenti: