NEWS
Loading...

IL MODELLO ATTANZIALE NEL CONFRONTO SANTORO, BERLUSCONI E TRAVAGLIO


Per gli appassionati dell'argomento, ecco i modelli attanziali incrociati che si sono sviluppati nella puntata del 10 gennaio scorso a Servizio Pubblico, nel confronto tra Berlusconi, Travaglio e Santoro:

Nel primo:
  • Berlusconi era il soggetto
  • l'oggetto era restare in contatto con il suo pubblico divertendolo e divertendosi (ha addirittura detto alla fine «Mi sto divertendo. Mi sembra di essere a Zelig»)
  • l'opponente era Santoro
  • l'aiutante erano (anche se involontariamente?) le domande e i commenti di Travaglio
  • il destinante le prossime elezioni
  • il destinatario il pubblico a casa
Silvio Berlusconi nel gesto di pulire la sedia precedentemente occupata da Travaglio
Nel secondo:
  • il soggetto era Santoro
  • l'oggetto era come scopo fare domande a Berlusconi per metterlo a disagio e rovinare la sua presentazione mediatica e come sovrascopo fare spettacolo
  • l'aiutante era Travaglio
  • l'opponente era sempre Travaglio (ma anche Berlusconi)
  • il destinante l'Emittente televisiva
  • il destinatario il pubblico a casa
Il perfetto gioco della parti per una commedia (tragedia?) politica nostrana.

0 commenti: