NEWS
Loading...

IL TRENO NEL PRECIPIZIO: MONTI E LE SUE METAFORE


Il Professore ospite a TgCom24: «Sono salito su un treno che stava deragliando verso il precipizio".

Poi, sul federalismo definito «maniacale»: «Una specie di aborto che ha paralizzato l'Italia».

Infine: «è necessaria una spallata dei cittadini non con la rabbia, la protesta, ma scegliendo chi non avendo legami con le organizzazioni che bloccano il Paese sia disposto a mobilitarsi» per l'Italia.

Non è solo Bersani a giocare con le metafore.

Visto che sono efficaci e comprensibili, per comunicare con l'elettorato, non le disdegna nemmeno il Professore.

E dato che si trova, lancia pure un'allusione, quando parla di "chi non ha legami con le organizzazioni che bloccano il Paese".

Chi sa a chi si riferiva...


0 commenti: