NEWS
Loading...

IL VANGELO SECONDO CROZZA/CASALEGGIO


A Ballarò, durante la consueta copertina di Crozza, è stato preso di mira Casaleggio con una parodia del Vangelo.

Il comico ha usato, nei panni di Casaleggio, la figura retorica della prosopopea, impersonando Gesù/Casaleggio che dopo aver spezzato il modem, predica la beatitudine dei fotovoltaici ai suoi follower.



Fenomenale le comparazione: "l'antipolitica è come un'amante" inserita nella metafora del rapporto moglie/amante e politica/antipolitica.

Folgorante la battuta con la similitudine: "...certo che se Gesù fosse stato come Grillo, all'ultima cena prenotava per due...", con chiara allusione a chi si riferiva, fra gli appartenenti al M5S.







0 commenti: