NEWS
Loading...

BERLUSCONI, INGROIA E IL GESTO DELLE MANETTE


Come riportato sul Corriere.it del 15 gennaio 2013,, Silvio Berlusconi ha incontrato Ingroia negli studi de La 7 e appena l'ha visto, con modi scherzosi, gli ha fatto il gesto delle manette.

Ultimamente la comunicazione non verbale è quella che il Cavaliere preferisce.

Nell'eterno gioco delle parti, i due sono apparsi sorridenti durante il siparietto nei corridoi dell'emittente.

Si è venuta a creare un'inferenza nella mente degli spettatori: dato che Ingroia è un magistrato e Berlusconi, che è ed è stato imputato in vari processi, ha sempre detto che i giudici di sinistra lo volevano incriminare solo per motivi politici, il codice gestuale ha creato negli spettatori la nuova conoscenza sintetizzabile nella frase :"mi vorresti arrestare, eh? eccomi qua". Insomma, un garbato sberleffo.

Ingroia, volendo gettare acqua sul fuoco, ha commentato: "È un gesto che fece Mourinho quando era allenatore dell'Inter. Lui sa che sono tifoso dell'Inter, anche questo ci divide".

Veramente Berlusconi in quel momento voleva alludere al fatto di essere presidente e tifoso del Milan?

0 commenti: