ART SEMIOLOGY 2017


Il linguaggio dell’arte dal punto di vista stilistico, simbolico e coloristico, tenendo conto dell’ausilio della semiotica e degli stratagemmi quali inferenze, messaggi subliminali, categorie topologiche, eidetiche e cromatiche, inquadrature, simboli e codici.

Analisi dei grandi capolavori dell’arte figurativa, dal Medioevo all'epoca contemporanea, per comprenderne la simbologia e i significati.

Ars Europa, con molti anni di apprezzata e fortunata collaborazione con i maggiori Istituti di Fashion, Arte, Design e Management, organizza un micro training course intitolato “Art Semiology: il linguaggio segreto dell’arte“.

Fra i vari argomenti:
  • simboli, icone e indici
  • le strutture discorsive
  • le categorie visive
  • la forma e il colore
  • le inquadrature
  • il punto di osservazione
  • il modello attanziale
  • il quadrato semiotico
  • le figure retoriche
  • i codici prossemici, cinesici, mimetici, linguistici
  • le funzioni comunicative e i messaggi subliminali

La spiegazione di ogni concetto, fatta con un linguaggio semplice e con esempi accessibili a tutti, renderà chiaro non solo il principio e la
relativa descrizione, ma soprattutto la sua applicazione pratica.

Durante il corso saranno proposti ai partecipanti analisi di case history ed esercizi.

A tutti i partecipanti sarà offerto il testo di riferimento:


Al termine del corso verrà rilasciato un attestato di partecipazione al corso in cui verrà evidenziata la qualifica in Art Semiology Specialist.

ART SEMIOLOGY 2017 ART SEMIOLOGY 2017 Reviewed by Fausto Crepaldi on lunedì, gennaio 02, 2017 Rating: 5
Powered by Blogger.