NEWS
Loading...

NET SEMIOLOGY 2016 A PARIGI


Come realizzare un sito Web usabile ed efficace, ma nello stesso tempo accattivante e bello ma soprattutto marketing oriented, cioè in grado di aumentare il tasso di conversione da target a cliente?

La semiotica applicata al Web offre un potente strumento per utilizzare in modo efficace i codici visivi, grafici e testuali a tutti coloro che vogliono dare valore aggiunto ai loro siti.

Ars Europa, con molti anni di apprezzata e fortunata collaborazione con Istituto Marangoni, scuola di Fashion, arte e design e con IESEG, scuola di management, ha organizzato un micro training course intitolato “Net Semiology: comunicare in modo efficace su Internet“, al centro di Parigi, in Rue de Rivoli, vicino al Museo del Louvre, nei seguenti giorni:

  • Giovedì 5 maggio 2016 dalle 9,00 alle 12,00 e dalle 13,50 alle 17,45
  • Venerdì 6 maggio 2016 dalle 9,00 alle 12,00 e dalle 13,50 alle 16,45

Obiettivo della Net Semiology è quello di:

– indicare i segni di comunicazione più idonei, dal punto di vista testuale, di navigabilità, grafico, sonoro, di animazione e sistemico per realizzare un sito web ben organizzato, dai contenuti chiari e comprensibili;
– agevolare la navigabilità;
– evitare che il messaggio che l’emittente vuole veicolare venga frainteso dai naviganti.

Utilizzare codici visivi, grafici, testuali non corretti, non funzionali dal punto di vista comunicativo può generare una errata interpretazione del messaggio. Se l’emittente/azienda intende dare di sé e della propria organizzazione una immagine autorevole e sobria e – non conoscendo le giuste regole – comunica con colori, forme e lessico non adeguato, può provocare una distorsione del messaggio. L’internauta, navigando nel suo sito, non percepirà i valori che volevano essere comunicati, ma altri messaggi, magari antitetici.

È necessario definire che identità il sito debba assumere mediante l’utilizzo del concept più funzionale e della metafora comunicativa più azzeccata, quali siano le forme grafiche migliori da usare rispetto all'atmosfera si vuole pervada la home page, quale il linguaggio più consono in considerazione del target da raggiungere o quale il lettering più adatto.

Il corso di Net Semiology vuole offrire le giuste linee guide sia per la creazione di un nuovo sito, sia per il restyling di un sito già esistente che, pur essendo stato pubblicizzato, non è sufficientemente visitato. L’intento è quello di fornire gli strumenti e le conoscenze per far sì che un sito attragga i naviganti per la qualità dei contenuti offerti e per come essi sono comunicati, persuadendoli a ritornare e facendo sì che le pagine Web divengano, per sempre più naviganti, un punto di riferimento nel mondo internet.

Tutti gli iscritti riceveranno, dopo il corso, un attestato di partecipazione con la qualifica di “Net Semiology Specialist“.

Il corso è a numero chiuso ed è diviso in MODULO BASE e in MODULO AVANZATO, frequentabili indipendentemente.

Destinatari:
Web Project Leader, Web Designer, Web Master e Internet Manager che vogliono “fare la differenza” nella progettazione dei siti web.

Le richieste di iscrizioni devono essere presentate entro e non oltre il 10 aprile 2016 alla mail altaformazione@arseuropa.org

Il costo del modulo base è di € 200.
Il costo del modulo avanzato è di € 250.

Agli iscritti a entrambi i moduli (base + avanzato) verrà praticato lo sconto del 30%. Pagheranno quindi solo € 315 euro anziché € 450.

Il corso sarà erogato in italiano.

Programma

Modulo base – 5 maggio (€ 200).

Introduzione
– Net-semiology: oltre la usability, la comunicazione
– Ad ogni medium le sue regole
– Emittente, destinatario, messaggio: i pilastri della comunicazione
– La visione utentecentrica
– Case history
Un mondo di segni
– I segni della comunicazione
– Le modalità espressive di in sito Web
– I preliminari: dalla denominazione del sito alla definizione della sua identità
– Caratteristiche della home page
– Identità dell’Emittente
– Identità del Destinatario
– Lo stile comunicativo
– La relazione tra gli interlocutori
– Case history
Il testo e il contesto
– Come strutturare il livello testuale
– Quale linguaggio utilizzare: dal gergo al neologismo
– Quale stile comunicativo adottare
– La ridondanza
– La coesione
– la coerenza
– Usare le figure retoriche
– L’implicito e il non detto
– Le inferenze e le presupposizioni
– Come usare i tempi verbali
– La denotazione e la connotazione
– Un messaggio a più voci
– Case history


Modulo avanzato – 6 maggio (€ 250)

La grafica
– L’impatto generale
– La relazione tra immagini e testo
– La finalità delle immagini
– Titolazione e lettering
– Codici grafici, visivi e cromatici
– Applicazione di elementi di arte figurativa: da Mondrian a Kandinskij
– Case history
Animazione e sonoro
– La sceneggiatura per il Web
– Il regista sul Web
– Valenza comunicativa e artistica dell’animazione sul Web
– Quando come e perché usare l’animazione
– Musica del prodotto, del testo e del consumatore
– Le funzioni del codice sonoro: intrattenere, far ricordare, persuadere
– Case history
Navigabilità
– Costruire l’architettura dell’ipertesto
– Dalla schermata alla verticalizzazione della pagina Web
– Strumenti cognitivi di orientamento
– Velocità di caricamento delle pagine
– L’aggiornamento costante
– I link di navigazione
– Strutturazione del navigator
– Tipologia di collegamento
– Case history
La coerenza complessiva
Livello emotivo

Durante il corso saranno proposti ai partecipanti analisi di case history ed esercizi.

A tutti i partecipanti sarà offerto il testo di riferimento:


Le iscrizioni terminano il 10 aprile 2016.

Per informazioni inviare una mail a altaformazione@arseuropa.org con oggetto “NET SEMIOLOGY”.

La scheda del corso la potete trovare su ARS EUROPA ACADEMY al seguente indirizzo:

0 commenti: