NEWS
Loading...

Fabio Fazio, Luciana Littizzetto e le anticipazioni del Festival di Sanremo

"Cercheremo di essere allegri, sorridenti e rispettosi, perché al Festival bisogna voler bene, fa parte della storia italiana”

Questo l'annuncio di Fabio Fazio alla presentazione del prossimo festival di Sanremo, che, almeno dalla scaletta, sarà una liturgia celebrata dai due sacerdoti dell'immagine, con le solite icone, e le medesime
simbologie di sempre.

Unica diversità è il gioco di antitesi fra vecchio e nuovo.

C'è Pippo Baudo, ma c'è la Littizzo, si va da Toto Cutugno a Daniel Baremboin, dai Ricchi e Poveri a Caetano Veloso, è tutto un giro sulle montagne russe dell’alto e del basso, del radical chic e del nazionalpopolare.

Insomma, le icone e i simboli saranno più o meno gli stessi. Vedremo che farà l'indice di ascolto.

0 commenti: