NEWS
Loading...

Ceres, prima si vota poi si beve, non come le altre volte

Interessante la pubblicità che appare in questi giorni alle fermate della metro a Milano.


La Ceres ha giocato la sua campagna pubblicitaria relativa alla birra, sulle votazioni del 24 e 25 febbraio.

Lo slogan è: “l’Italia ha bisogno di eroi” e in esse vi è un invito a non astenersi, oppure l’ammonizione: “Prima si vota e poi si beve, non come le altre volte”.

L’implicazione chiarissima è che le precedenti votazioni sono state inficiate dall’ubriacatura degli elettori che hanno eletto chi non avrebbero mai votati da sobri.


Mai prima d’ora un brand commerciale aveva così chiaramente espresso un orientamento politico inducendo anche il suo target a comportarsi in modo analogo.

Quello della birra Ceres non è solo uno slogan, è il segno dei tempi.  E come diceva Bertolt Brecht: “sventurata la terra che ha bisogno di eroi”.

0 commenti: