NEWS
Loading...

MONTI: BERLUSCONI PIFFERAIO MAGICO


Nella comunicazione, dall'antica Roma in poi, il nome di un protagonista della scena pubblica non basta più.

E come avevamo già evidenziato in un recente post, gli appellativi diventano indispensabili per connotare al meglio tali personaggi.

Il bello è che i personaggi in questione (e non solo loro) ricorrono ad ulteriori epiteti nei confronti degli avversari.

Monti attacca Berlusconi accusandolo con una allegoria, di essere un "pifferaio magico".

Prontamente Il Cavaliere controbatte con una allusione " Monti vuole tassarmi anche il piffero".

Lo scontro continua a colpi di figure retoriche.

0 commenti: