NEWS
Loading...

Dr House: Rosso come il sangue che scorre nelle vene


Ricordate la serie televisiva di Doctor House - medical division?

E' interessante l'uso che i realizzatori facevano dei colori. Non era casuale.

Il colore per così dire "base" nel telefilm è l'azzurro (misto a grigio e verde), elemento cromatico che connota autorevolezza, affidabilità ma anche igiene, sterilizzazione, elementi tipici di un luogo di cure come un ospedale.

Spesso però un altro colore fa capolino, prepotentemente, tra le mani del protagonista.

Una tazza rossa per il caffè, una palla rossa antistress sono spesso evidenziate dalla ripresa in primo o
primissimo piano. Questo è il colore del sangue, della emergenza, ma anche della vita pulsante, del desiderio, della passione che, guarda caso, sta fra le mani del bisbetico, irresistibile dottore.

Si tratta di un traslato, di una metafora.

Talvolta poi il rosso, colore del desiderio, è indossato dalla direttrice dell'ospedale, in perenne baruffa con House e i suoi metodi poco ortodossi.

In effetti, si è scoperto durante le ultime serie al dottore piaceva la procace direttrice. Questo è quanto sceneggiatore, regista e direttore della fotografia avevano voluto far inconsciamente percepire al pubblico sin dalle prime puntate.

0 commenti: